Verso l'Industria 4.0. Un elenco di vantaggi specifici da tenere bene a mente

Notizia del 02.07.2017

Tutti sappiamo che il settore manifatturiero è in continua evoluzione e tra 10 anni sarà già diverso rispetto ai giorni nostri. Le tecnologie innovative, i materiali utilizzati e la società stessa cambiano ad una velocità inesorabile. Per questo è importante rimanere flessibili e prepararsi costantemente, affidandosi a supporti informatici adattabili che permettano di ottenere un rapido ritorno sull'investimento.

Alcuni consigli pratici possono aiutare le imprese a seguire il flusso della rivoluzione industriale senza intoppi:

  • Una volta scelto un team di lavoro che possa supportare l'azienda nell'implementazione del MES, è necessario richiedere uno studio approfondito sugli impatti che investiranno l'organizzazione interna
  • È fondamentale stabilire un programma di incontri per elaborare un piano operativo
  • Studiare come investire sul progetto Industria 4.0, tenendo conto del ROI Effettuare alcuni "esperimenti" attraverso l'uso delle nuove tecnologie a disposizione
  • Preventivare la possibilità di valutare strategie diverse, dove quella vincente creerà nuove opportunità di miglioramento

Nel corso della fase progettuale l'azienda deve conoscere le esigenze di ogni singolo impianto e quali risultati vuole ottenere nel breve e lungo periodo. Più l'analisi scende nel dettaglio, maggiori saranno i successi ottenuti. Nonostante ogni business sia diversificato, non solo per tipologia di attività svolte, ma anche per dimensioni e progetti, esiste un elenco comune di vantaggi a cui mirare per massimizzare l'efficienza produttiva raggiungendo elevati standard qualitativi. Vediamoli:

  • Il controllo del processo produttivo per aumentare l'operatività e la qualità genera un aumento dell'efficienza, la diminuzione delle rilavorazioni, la riduzione dello scarto e l'abbattimento degli errori dell'operatore nell'utilizzo dei materiali
  • Una visibilità completa del reparto produttivo determina la completa tracciabilità del prodotto in real time, la riduzione dei costi dovuti a imprevisti, la gestione online dei processi, la semplificazione delle comunicazioni tra i diversi livelli aziendali
  • La completa soddisfazione dei clienti si ottiene minimizzando le non conformità, aumentando la puntualità nella spedizione, riducendo gli errori di inventario e migliorando la gestione dei reclami
  • La riduzione dei costi e l'aumento dei ricavi è realizzabile grazie ad una migliore pianificazione, all'inserimento più rapido di nuovi prodotti, alla diminuzione di attività a basso valore aggiunto
  • Una piattaforma scalabile e personalizzabile permette di consultare dati ed indici di performance in ogni momento, di verificare le informazioni su dispositivi mobili e di integrare il sistema prescelto con qualsiasi ERP attraverso un'interfaccia standard

Nello scenario di business attuale queste sono le voci a cui prestare più attenzione per minimizzare gli sprechi ed entrare ufficialmente a far parte dell'Industria 4.0, mantenendo il controllo di tutte le risorse coinvolte. Le informazioni contestualizzate in dashboard, cruscotti, monitor, allarmi e notifiche in tempo reale rispondono in maniera proattiva alle problematiche di produzione e forniscono gli strumenti per reagire agli eventi in modo efficace.

Per le aziende manifatturiere, oggi ed in futuro, individuare ed eliminare gli sprechi, snellire i processi aumentando redditività e qualità dei prodotti, ridurre i costi e migliorare il servizio al Cliente è l'obiettivo da raggiungere per essere competitivi sul mercato.



Torna alla pagina precedente