Soluzioni software per l'Industria 4.0

Entra nel mondo dell'Industria 4.0 per comprendere l'essenza della Smart Factory e i vantaggi della quarta rivoluzione industriale.

Cos'è?

Industry 4.0 è un termine introdotto dal governo tedesco nel 2011 per identificare una strategia industriale che determina la creazione della cosiddetta Smart Factory, la "fabbrica intelligente", grazie allo sviluppo dell'informatizzazione delle industrie, in particolare manifatturiere.

Questo cambiamento si è reso necessario e fondamentale grazie alle più recenti innovazioni tecnologiche, quali i sistemi di cyberfisica , la comunicazione wireless, l'Internet delle cose (IoT o IIoT), la digitalizzazione, la stampa 3D, il cloud computing, la robotica e la sensoristica avanzata.

Techsol e l'industria 4.0 - Dove si colloca il MES?
Techsol e l'industria 4.0 - Dove si colloca il MES

In questo contesto le soluzioni software proposte, a partire dai sistemi MES (Manufacturing Execution System), rappresentano una tappa indispensabile verso la digitalizzazione di ogni azienda. Il MES infatti è un sistema di raccolta dati informatizzato per la gestione ed il controllo della funzione produttiva di un'azienda. La gestione riguarda l'esecuzione degli ordini, si valutano gli avanzamenti, lo stato dei lavori e il controllo del magazzino al fine di ottenere dati necessari per la produzione stessa. Caratteristica principale di un MES è la capacità di sincronizzare la gestione aziendale e la produzione al fine di colmare il gap tra il livello di pianificazione e quello di controllo ottimizzando l'utilizzo delle risorse produttive.

Attraverso questo strumento è quindi possibile reagire immediatamente ad eventuali sovraccarichi di produzione ma anche conoscere l'avanzamento degli ordini in tempo reale, lo stato delle macchine, la collocazione dei materiali e le performance di fabbrica.

"Oggi per aumentare la competitività aziendale è essenziale diventare protagonisti dell' Industria 4.0"

Quali sono i vantaggi per le aziende?

Una maggiore velocità, in particolare una riduzione del tempo trascorso tra la fase di prototipazione e quella di realizzazione. Grazie al monitoraggio della produzione in tempo reale, le aziende sono in grado di garantire una qualità migliore dei propri prodotti e di avere una maggiore produttività con minori sprechi, anche a livello di energia. L'impiego delle tecnologie digitali avrà un impatto profondo nell'ambito di quattro direttrici di sviluppo:

  • Utilizzo dei dati, potenza di calcolo e connettività, che si traducono in big data, open data, Internet of Things, machine-to-machine e cloud computing per la centralizzazione delle informazioni e la loro conservazione.
  • Analisi: una volta raccolti i dati, bisogna ricavarne valore. Le macchine sono in grado di perfezionare la loro resa "imparando" dai dati raccolti e analizzati.
  • Interazione uomo-macchina: coinvolge le interfacce "touch", sempre più diffuse, e la realtà aumentata.
  • Passaggio dal digitale al "reale": comprende la manifattura additiva, la stampa 3D, la robotica, le comunicazioni, le interazioni machine-to-machine e le nuove tecnologie per immagazzinare e utilizzare l'energia in modo mirato, razionalizzando i costi e ottimizzando le prestazioni. 

Techsol e l'Industria 4.0

Techsol opera per misurare lo status informativo e informatico dell'azienda cliente, confrontando la verifica delle operazioni, dei processi organizzativi e dei sistemi IT con la struttura del contesto lavorativo del Cliente per definire i campi di intervento e i mezzi più idonei allo sviluppo, secondo i parametri dell'Industria 4.0.



Torna alla pagina precedente

Scarica il pdf